WellDome Sauna

Il naturale benessere del corpo

Ultimi articoli

facebook instagram twitter

Welldome Sauna | Il miglior modo per prendersi cura del corpo

Infrarosso Lontano

WellDome Sauna | Smarty | Infrasosso Lontano | infrarossi lontani | calore oscuro | sole

L’infrarosso ed i raggi infrarossi lontani

Per quanto riguarda l’infrarosso e la luce del sole, nel 1800 il fisico tedesco William Herschel misura attraverso l’utilizzo di un sensibile termometro a mercurio e di un prisma le lunghezze d’onda.

Volendo misurare il riscaldamento delle diverse lunghezze d’onda di cui si compone la luce del sole scoprì che il termometro continuava a salire anche oltre la zona del colore rosso dello spettro. Al di là della luce visibile, chiamò questa zona calore oscuro ed in seguito calore infrarosso.

Herschel ha aperto la strada all’uso della spettrofotometria astronomica, utilizzando prismi e apparecchiature di misurazione della temperatura per misurare la distribuzione della lunghezza d’onda degli spettri stellari.

Nel corso di queste indagini, Herschel scoprì la radiazione infrarossa.

Questa è la radiazione elettromagnetica che occupa una banda di frequenza appena inferiore alla luce visibile. Ha una lunghezza d’onda compresa tra 0,75 μm e 1.000 μm e una frequenza compresa tra i 300 GHz e i 400 THz. Ogni oggetto con temperatura superiore allo zero assoluto (-273° C) emette spontaneamente radiazione in questa banda.

In particolare, la banda occupata dall’Infrarosso Lontano ha una lunghezza d’onda compresa tra 3 μm e 1.000 μm e una frequenza compresa tra i 100 GHz e 300 GHz.